5 aprile 2014

Cosa facciamo

Cosa facciamo? I clown.

E cosa fanno i clown? Fanno ridere. Pensa a un posto in cui solitamente non si ride mai, o si ride poco. L’ospedale. Ecco. Noi portiamo il sorriso negli ospedali. Soprattutto ai bambini, che sono quelli che ridono più volentieri. Ma tante volte anche ai loro genitori, e anche ai grandi in generale, sì, persino agli infermieri e ai dottori, che ne hanno tanto bisogno. Noi ci proviamo, a farli ridere. Si sa mai. Di solito ci riusciamo. E tutti ringraziano.

Il nostro primo obiettivo è dunque quello di donare un sorriso ai bimbi malati, un momento di allegria e spensieratezza che li aiuti a superare i momenti più difficili. Nel dettaglio, portiamo in corsia la nostra attrezzatura, realizziamo scenette divertenti, momenti ludici, raccontiamo storie e mostriamo ai ragazzi la meraviglia della fantasia. Può capitare di vedere nei corridoi i dottori che discutono di cose serissime e, dietro di loro, due clown che gonfiano palloncini a volontà. Da quando ci siamo noi l’ospedale Infermi di Rimini offre un appoggio in più sia ai bambini che ai genitori.

E non è mica finita qui. Andiamo anche nelle scuole e in più siamo al lavoro su libri in cui sono riportati racconti, filastrocche e lettere dolci e divertenti scritte dai nostri piccoli amici.

Infine, ci impegniamo anche per divulgare l’importanza del volontariato e della terapia del sorriso durante i grandi eventi nel territorio riminese, perché quella dei clown è una storia che merita di essere raccontata. La clownterapia ha effetti straordinari su tutti.



Scopri come aiutarci